Campidoglio

Il Comitato di Redazione dell’Ufficio Stampa di Roma Capitale – da oltre dieci anni espressione sindacale dei giornalisti dipendenti dell’Amministrazione capitolina – ha incontrato il dottor Antonio De Santis, Delegato della sindaca Virginia Raggi al personale, con il quale ha affrontato le tematiche e le specificità relative all’attività di informazione nell’ambito della contrattazione decentrata attualmente in corso.

Il CdR esprime la sua soddisfazione per l’incontro: è la prima volta che la rappresentanza sindacale dell’Ufficio Stampa di Roma Capitale interloquisce con l’Amministrazione in materia di contrattazione decentrata e questo grazie alla disponibilità dimostrata dal Delegato al Personale. Un passo importante, che apre un nuovo e costruttivo corso di relazioni sindacali tra il Comitato di Redazione dell’Ufficio Stampa e Roma Capitale.

Con il riconoscimento del ruolo del CdR nell’ambito di un percorso volto alla valorizzazione della categoria di giornalisti dipendenti dell’Amministrazione capitolina, sarà anche più fattibile tutelare quella platea di colleghi giornalisti appartenenti alla fascia “C” che il Comitato di Redazione rappresenta.

In proposito il CdR ha ricordato al dottor De Santis che le precedenti Amministrazioni hanno fatto perdere risorse all’Ufficio Stampa con l’allontanamento di colleghi giornalisti in fascia “C”. Risolvere questo problema consentirebbe di sanare situazioni che si sono protratte sino ad oggi, producendo danni sia ai lavoratori sia all’Amministrazione.

Il CdR, pertanto, è convinto che proseguire in un confronto diretto sia oltremodo proficuo per evitare gli errori che nel passato hanno prodotto delle storture giuridiche nell’organizzazione dell’Ufficio Stampa con un conseguente incremento di contenziosi.

Il Cdr dell’Ufficio Stampa di Roma Capitale

354 visite