Foto: LaPresse
Foto: LaPresse

Il 16 novembre la Federazione della Stampa organizza ad Ostia una manifestazione in cui sono chiamati a raccolta cittadini, istituzioni e associazioni che credono nella Costituzione, nella legalità e nella libertà d’informazione. Questo perché la “lezione mafiosa” che hanno subito Daniele Piervincenzi e il suo operatore non è stato solo un atto violento contro i cronisti, ma anche un’aggressione all’articolo 21 della Costituzione ed al diritto dei cittadini ad essere informati. L’appuntamento è per le ore 17 di giovedì prossimo. 

162 visite