Soldi

La Federazione europea dei giornalisti, in collaborazione con la piattaforma indipendente OpenDemocracy, ha lanciato un sondaggio per indagare come le pressioni economiche stiano influenzando il giornalismo e analizzare in che modo il denaro influisca sulle notizie che vengono diffuse (e quelle che invece non vengono pubblicate).
«Noi – si legge sul sito web della Efj – ci battiamo per ottenere più tutele e più libertà per i giornalisti che hanno storie importanti da raccontare. Per questo abbiamo bisogno del tuo contributo, che rimarrà anonimo: lo useremo per indagare e denunciare ciò che danneggia la libertà di stampa nel tuo Paese».
Per partecipare al sondaggio, disponibile in più lingue, basta cliccare su questo link: si apre la pagina (in italiano) di introduzione alla ricerca e poi si arriva alle domande. Servono solo pochi minuti.
L’indagine è stata progettata per garantire il rispetto della riservatezza dei partecipanti: openDemocracy non potrà avere accesso agli indirizzi Ip, le risposte raccolte resteranno anonime e i dati forniti saranno memorizzati su server criptati. «E anche tutti i documenti inviati saranno trattati con la massima riservatezza, se non diversamente indicato», spiega la Efj.
Chi vuole fornire contributi più approfonditi, infine, può anche inserire i propri recapiti e chiedere di essere ricontattato. Possono partecipare sia liberi professionisti che lavoratori dipendenti. «La tua opinione è importante», concludono Efj e openDemocracy.

Fonte: www.fnsi.it

478 visite