L'Unità

Oggi, martedì 23 maggio, alle 17,30, la sala stampa della Camera ospiterà la conferenza stampa “Il caso Unità: ricattati e licenziati nel giornale di Antonio Gramsci”. «Un aggiornamento sulla battaglia che sta portando avanti la redazione, dopo sette giorni di sciopero contro il ricatto subito dai lavoratori per il pagamento degli stipendi e la minaccia di licenziamenti collettivi», annuncia il Cdr.

Interverranno gli onorevoli Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera, Gianni Cuperlo e Walter Verini, e il segretario generale della Fnsi Raffaele Lorusso. I giornalisti dell’Unità sono in sciopero a oltranza dal 16 maggio, il giorno dopo la conferenza stampa organizzata in Fnsi per annunciare il ricorso in tribunale contro l’editore per comportamento antisindacale e le altre iniziative di lotta decise dal Cdr insieme con la Federazione nazionale della stampa e l’Associazione Stampa Romana.

272 visite