notizie-al-dente-696x464

Countdown scattato per “Notizie al dente”, il Primo campionato di cucina tra giornalisti organizzato da Coquis, l’Ateneo italiano della Cucina con sede a Roma guidato dallo chef stellato Angelo Troiani (Il Convivio, Acquolina e Acquolina Roof).

L’ultimo termine per partecipare al campionato è l’8 giugno. L’inizio delle gare è previsto per il 15 giugno. La competizione è riservata ai giornalisti di carta stampata, Tv, online e radiofonici.

La candidatura va presentata scrivendo all’indirizzo e-mail comunicazione@coquis.it. Il regolamento del torneo culinario è consultabile all’indirizzo internet http://www.coquis.it/

Le sfide culinarie, destinate a diventare un appuntamento fisso dell’Ateneo della cucina, prevedono la partecipazione di rappresentanti delle redazioni di diverse testate riuniti in Brigate ( termine del gergo con cui si indicano gli staff che lavorano in cucina) e saranno incentrate nella preparazione di un piatto a tema dopo una dimostrazione di uno chef di fama nazionale.

Le squadre in competizione per ogni giornata di gara possono iscrivere da un minimo di tre a un massimo di quattro giornalisti concorrenti e dovranno essere capitanate, se possibile, da un giornalista specializzato dell’informazione enogastronomica.

I partecipanti alla sfida a tutto sapore avranno a disposizione 90 minuti per realizzare il loro piatto. Le squadre sfidanti saranno in tutto sedici e non di più.

Dopo un primo confronto ufficioso avvenuto lo scorso 19 aprile l’iniziativa, tesa ad introdurre i protagonisti dell’informazione nei segreti dell’arte culinaria, entra quindi nel vivo e assume dunque il tenore “agonistico” con tre gare preliminari in calendario con la prima sfida prevista appunto per il 15 giugno e le altre il 22 giugno e 28 giugno.

Materia di sfida saranno rispettivamente per il primo giorno di gara gli antipasti, per il secondo i primi e per il terzo i secondi.

I punteggi alle sfide saranno assegnati da una giuria selezionata per una votazione da 1 a dieci secondo precisi parametri di valutazione.

La finalissima è programma per il 6 luglio e la competizione verterà su un menù completo.

Verranno assegnati premi speciali per il Miglior Tagliatore, Miglior Spadellatore, Miglior Impiattatore.

La Brigata vincitrice sarà coinvolta in una serata sotto le stelle.

Fonte: www.stamparomana.it

174 visite