“48 ore per l’informazione”: il 2 e 3 maggio manifestazioni a Roma e Reggio Calabria

Giornata internazionale libertà di stampa

In vista della Giornata mondiale della libertà di stampa, che si celebra il 3 maggio, la Federazione nazionale della stampa italiana, insieme a UsigRai, Articolo 21, Reporters sans Frontieres Italia e Amnesty International Italia, organizza una “48ore per l’informazione”. Si parte lunedì 2 maggio, dalle 10 alle 13, con una maratona di sit-in e flash …

Vatileaks, Fnsi sui giornalisti identificati. Lorusso e Giulietti: “I mandanti siamo noi”

Presidio nuzzi fittipaldi

“La Questura di Roma, contraddicendo se stessa, ha annunciato stamane di non aver mai negato l’autorizzazione alla iniziativa di solidarietà con i giornalisti Gianluigi Nuzzi e Emiliano Fittipaldi. Qualche ora dopo la medesima Questura ha comunicato di aver identificato alcuni giornalisti, dirigenti di Articolo 21 e dell’Ordine del Lazio, per aver partecipato ad una manifestazione …

Hate speech, giornalismo e migrazioni. Presentazione della prima ricerca italiana il 17 marzo alla Fnsi

hate-speech

“L’odio non è un’opinione” è il nome dell’indagine condotta da Cospe e Università di Firenze che analizza il fenomeno dei discorsi d’odio interrogando i social media manager delle testate italiane. In occasione della giornata mondiale contro il razzismo (21 marzo), il 17 marzo la Federazione Nazionale della Stampa, Articolo 21, Associazione Carta di Roma e Cospe in collaborazione con www.illuminareleperiferie.it, presentano la ricerca …

Fnsi e Usigrai contro il bavaglio in Turchia. Domani presidio sotto l’ambasciata a Roma

Turchia

Federazione nazionale della stampa italiana e Usigrai, insieme ad Articolo 21 e Reporter Senza Frontiere, organizzano per domani, giovedì 21 gennaio 2016, dalle 11 alle 13, un presidio davanti all’ambasciata di Turchia a Roma per manifestare contro i ripetuti tentativi del governo del premier Recep Tayyip Erdoğan di limitare la libertà di espressione dei cittadini …

Carta di Roma promuove #nohatespeech: una firma contro i seminatori d’odio

#nohatespeech

Bannare i forsennati del cyber-razzismo, impedire la diffusione dell’odio non è solo un atto di responsabilità civile. È, per chi fa il giornalista, l’adempimento della regole-base della professione, quella che impone a tutti i giornalisti il dovere di restituire la verità sostanziale dei fatti. Associazione Carta di Roma insieme alla European Federation of Journalists e Articolo 21, con l’adesione …

Nasce l’associazione “Giornalisti Amici di padre Dall’Oglio”. Presentazione il 23 luglio a Roma

Padre Dall'Oglio

Il 23 luglio, alle 11, sarà presentata presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana l’associazione “Giornalisti Amici di padre Dall’Oglio”. Per prima cosa vogliamo ringraziare la Federazione della Stampa e Articolo 21 per il sostegno prezioso, senza il quale probabilmente questo pur piccolo progetto sarebbe rimasto ancora nel cassetto. La FNSI e Articolo21 ci hanno …

Festa di Articolo 21: a Roma il 28 maggio. Premi a Angeli, Cazzaniga, Palmesano, Ruotolo

Articolo 21

Si terrà giovedì 28 maggio prossimo dalle ore 20 presso il Circolo Nettuno di Saxa Rubra (Via di Quarto Peperino n.10, Roma) la Festa di Articolo21. Sarà un’occasione per stare insieme con i soci e amici di Articolo21. Una serata conviviale e di sottoscrizione per l’associazione e il sito www.articolo21.org Nel corso della serata saranno premiati i giornalisti: – SANDRO RUOTOLO, che di recente ha ricevuto minacce per …

Querele temerarie: respinta richiesta di risarcimento per la collega Manuela Lasagna

Lasagna

Una buona notizia per l’informazione e il giornalismo di inchiesta. Il Tribunale di Roma ha respinto la richiesta di 3 milioni di euro di risarcimento avanzata dal sindaco di Bracciano per una inchiesta della collega Manuela Lasagna, andata in onda nel 2010 su Rainews24. “Questa vicenda – scrive l’Usigrai – rilancia la assoluta necessità e …

“Meno Giornali = Meno Liberi”: campagna per pluralismo dell’informazione

foto

Duecento testate, 3.000 posti di lavoro di giornalisti, grafici e poligrafici, 300 milioni di copie in meno: se Governo e Parlamento non ripristineranno i contributi per l’editoria 2013 (tagliati retroattivamente a bilanci già chiusi) e 2014, sono questi i numeri del disastro che si abbatterà sull’editoria non profit italiana, con costi per lo Stato più …