Processo per le minacce a Federica Angeli, la Fnsi parte civile al fianco della collega

Fnsi

«Continueremo a scortare le croniste e i cronisti minacciati: questa volta siamo al fianco di Federica Angeli». Il presidente, Giuseppe Giulietti, e il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, esprimono così la soddisfazione per la decisione del Tribunale di Roma di accogliere la richiesta di costituzione di parte civile della Federazione Nazionale della Stampa Italiana …

Condannati in primo grado i presunti aggressori di Federica Angeli. Fnsi: “Riconosciuta la serietà del lavoro della collega”

Angeli

«La condanna in primo grado per concussione con il riconoscimento dell’aggravante mafiosa inflitta a coloro che avevano minacciato la collega Federica Angeli di Repubblica è la conferma del rigore e della serietà con cui Federica aveva condotto l’inchiesta denunciando presunte pratiche illecite in atto nel municipio di Ostia». Il segretario generale e il presidente della Fnsi, …

La Fnsi parte civile nel processo contro presunti aggressori di Federica Angeli

Federica Angeli

  La Federazione nazionale della stampa italiana si costituirà parte civile al fianco della giornalista Federica Angeli nel processo contro gli esponenti del clan Spada di Ostia accusati di aver rivolto minacce di morte alla collega di Repubblica mentre era al lavoro per documentare e denunciare il malaffare nel litorale romano. La costituzione di parte civile …

Querele temerarie, nuova archiviazione per Federica Angeli. Fnsi: “Il Parlamento intervenga”

Federica Angeli

Per la novantaquattresima volta i giudici hanno disposto l’archiviazione dell’ennesima querela presentata contro la collega Federica Angeli, cronista di Repubblica che vive sotto scorta perché minacciata dalla malavita e da sempre in prima linea nella denuncia del malaffare. «Oltre alla soddisfazione per la decisione della magistratura – commentano Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale …

Nuovi attacchi a Federica Angeli. Fnsi: “Critica legittima, aggressione no”

Federica Angeli

“Il diritto alla critica è sacrosanto. A tutti deve essere consentito di dissentire anche nei confronti di un giornale e di quello che scrive un giornalista. Un conto, però, sono la critica e il dissenso, un altro l’aggressione verbale. Gli attacchi e gli insulti a Federica Angeli, cronista costretta a vivere sotto scorta e insignita …

Minacce in diretta a Sara Mariani, giornalista di Agorà. La solidarietà dell’Odg Lazio

sara_mariani

L’Ordine dei giornalisti del Lazio esprime vicinanza e solidarietà alla collega Sara Mariani, inviata del programma Agorà, che questa mattina, in collegamento dal quartiere Tor Bella Monaca, nella periferia di Roma, ha ricevuto minacce di morte nell’esercizio delle sue funzioni di cronista. Un episodio che segue di pochi giorni gli insulti e le aggressioni verbali …

Intimidazioni a Federica Angeli. La solidarietà di Fnsi e Cdr di Repubblica

Federica Angeli

Solidarietà alla giornalista di Repubblica Federica Angeli, pesantemente insultata al termine del processo d’appello sulla mafia a Ostia, svoltosi a Roma. Solidarietà da parte del Cdr e della redazione di Repubblica, che in una nota osservano: «I giornalisti di Repubblica non si sono mai fatti fermare dagli insulti e dalle minacce. Siamo certi che Federica, …

Minacce a Federica Angeli: oscurato il profilo “Luna Nuova”. Lorusso e Giulietti: “Segnale a difesa dei cronisti”

Federica Angeli

«L’oscuramento del profilo Facebook di “Luna Nuova” e la contestazione del reato di diffamazione aggravata a carico di un gruppo persone, fra cui un iscritto all’Ordine dei giornalisti, accusate di aver diffamato la giornalista Federica Angeli rappresenta un atto doveroso oltre che un chiaro segnale di contrasto del fenomeno sempre più diffuso dei cronisti minacciati». …