La solidarietà dell’Odg Lazio ai colleghi de “l’Unità”

L'Unità

  L’Ordine dei giornalisti del Lazio darà tutto il suo sostegno ai colleghi de l’Unità, impegnati in una difficile trattativa con la proprietà che ha annunciato tagli pesantissimi alla redazione e un drastico ridimensionamento della pubblicazione del giornale. Nell’esprimere solidarietà ai giornalisti, che rischiano di pagare scelte editoriali indipendenti dalla loro volontà e dal loro …

L’Unità, i giornalisti affidano al Cdr 5 giorni di sciopero: “Inaccettabili i tagli proposti da azienda”

unità

Un confronto «particolarmente impegnativo, ma improntato ad uno spirito costruttivo e realista sulla situazione del quotidiano e sugli strumenti da mettere in campo per garantire un futuro solido al giornale», aveva scritto Piesse, azionista di maggioranza della società che edita l’Unità, in una nota diffusa al termine dell’incontro con il Comitato di redazione. Progetto «irricevibile …

L’Unità resta in vita. Trovato l’accordo tra Piesse e Eyu per la ricapitalizzazione

unità 3

‘L’Unità potrà proseguire la sua attività. Dopo una serie di rinvii, ieri Piesse e Eyu si sono incontrati trovando l’accordo che scongiura l’ipotesi liquidazione per il giornale. Nell’assemblea “sono stati definiti gli accordi che consentiranno la prosecuzione dell’attività editoriale del giornale”, spiega la nota di Piesse, nella quale è stato definito “ampiamente positivo” l’incontro tra …

L’Unità: slitta al 10 febbraio l’assemblea dei soci per decidere le sorti del giornale

unità

E’ stata rinviata al 10 febbraio l’assemblea dei soci dell’Unità in programma oggi, che avrebbe dovuto decidere il futuro del quotidiano, a rischio liquidazione. Le sorti del giornale saranno decise, prima di quella data, nel confronto tra il gruppo Pessina, socio di maggioranza, e il Partito democratico, che devono valutare se e come procedere alla …

L’Unità, rischio licenziamenti collettivi. Il Cdr proclama lo sciopero. La solidarietà della Fnsi ai colleghi

l'unita 2

La situazione all’Unità precipita. La redazione ha reso noto che «in modo assolutamente unilaterale l’amministratore delegato, Guido Stefanelli, (attraverso una delegata dell’azienda Pessina) ha annunciato di voler dare il via a licenziamenti collettivi senza ammortizzatori sociali, anziché proseguire nella trattativa con il sindacato per la trasformazione degli articoli 1 in articoli 2». Licenziamenti ai quali …

L’Unità oggi non sarà in edicola. Il Cdr: “Protesta contro l’azienda, ma a favore della direzione giornalistica”

unità

L’Unità oggi non sarà in edicola per il primo di 5 giorni di sciopero affidati dall’assemblea di redazione al cdr contro la “chiusura totale dell’azienda”. Lo annuncia lo stesso comitato di redazione, ricordando che “il 7 novembre doveva essere il giorno della ‘nuova Unità’, rinnovata nel formato e arricchita nei contenuti”, mentre al contrario “tutte …

L’Unità, dal primo agosto nuovo formato. Cdr: “Atto unilaterale contro i giornalisti. Serve un piano di rilancio”

unità

L’amministratore delegato de l’Unità ha annunciato che, con un atto unilaterale, l’azienda modificherà il formato del giornale a partire dal primo agosto. «Un ordine imperativo e inderogabile. Eppure – protesta il Cdr – più volte i giornalisti hanno ribadito la loro disponibilità ad affrontare questo passaggio, a condizione che fosse inserito in un contesto di …

L’Unità, il possibile fallimento rimandato a dopo le elezioni

L'Unità

Il giorno del giudizio per il quotidiano l’Unità è arrivato, ma a quanto pare il liquidatore Giovanni Cabras sarebbe dell’idea di concedere ancora una settimana all’editore Pessina per pagare i debiti prima di escutere la fideiussione da 10 milioni di euro con Banca Intesa. In pratica dovrebbe slittare tutto a dopo le elezioni amministrative del …