ODG-logo

I consiglieri dell’Ordine dei giornalisti del Lazio, solidali con i colleghi Carlo Bonini e Pietro Suber  che il 7  ottobre scorso si sono dimessi dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, manifestano accordo pieno con le loro motivazioni.

Pur nel rispetto dell’autonomia dei singoli enti, infatti,  i consiglieri del Lazio valutano negativamente la decisione dell’Ordine della Lombardia di riammettere Renato Farina,  agente dei servizi segreti, nome in codice “Betulla”,  nell’albo professionale dei giornalisti dal quale era stato radiato nel marzo 2007  per “comportamento incompatibile con tutte le norme deontologiche della professione e per aver provocato un gravissimo discredito alla categoria”.

I consiglieri del Lazio invitano perciò  i colleghi della Lombardia a eseguire un supplemento di istruttoria sul caso e chiedono al presidente dell’Ordine Nazionale Enzo Iacopino un tempestivo intervento chiarificatore.

Paola Spadari

Gino Falleri

Silvia Resta

Marco Conti

Maria Francesca Genco

Maria Maddalena Lepri

Carlo Picozza

Giovanna Sfragasso

Bruno Tucci

2.973 visite

Leave a Comment