francesco valdiserri

Un ragazzo di 18 anni è morto nella notte a Roma dopo essere stato travolto da un’auto in via Cristoforo Colombo, all’altezza di via Giustiniano Imperatore. Alla guida dell’auto c’era una ragazza di 24 anni che è stata sottoposta all’alcol test e al narco test. La giovane, secondo una prima ricostruzione, avrebbe perso il controllo della Suzuki Swift andando a colpire il pedone che è morto sul colpo. La Procura di Roma ha avviato un fascicolo di indagine per omicidio stradale.

Il giovane è il figlio di due giornalisti del Corriere della Sera, Paola Di Caro e Luca Valdiserri. In un commovente post sui social la madre, Paola Di Caro, racconta della tragedia. “Il mio 18enne meraviglioso non c’è più. Il mio bambino che aveva cominciato a correre nella vita. Un’auto nella notte lo ha investito e non tornerà. Nulla più tornerà. Nulla ha più senso. Nulla”, scrive Di Caro.

(Fonte ANSA)

Cari Paola e Luca, si è spenta una stella, vi sono vicino da amico, da collega e da genitore.

Il dolore inconsolabile di questi momenti ci rende inevitabilmente muti di fronte a voi, genitori attenti e scrupolosi, che col vostro Francesco avete perso la parte più importante della vostra esistenza. Non ci sono parole, non ci sono spiegazioni: vi rimane il ricordo indelebile e prezioso del cammino che avete percorso insieme fino a questo momento, non facendo mai mancare a vostro figlio il calore e il sostegno del vostro amore.
Vi rappresento le sentite condoglianze dei colleghi e delle colleghe del Consiglio regionale del Lazio, nella speranza che questa nostra vicinanza possa esservi di conforto e possa giungere anche al vostro ragazzo meraviglioso.

Guido D’Ubaldo

2.061 visite