La Stampa: solidarietà Odg lazio, a fianco della redazione

30LSZ1OH5708

Dopo le due giornate di sciopero è scattato lo sciopero delle firme a tempo indeterminato dei colleghi de La Stampa. Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti del Lazio rinnova a tutta la redazione la propria solidarietà giudicando ”grave” la decisione della direzione e dell’azienda di trasferire otto colleghi dalla redazione di Roma a quella di Torino …

Reiscriviamo all’albo i giornalisti ebrei radiati dal fascismo

ODG-logo-1-590x185

  Mercoledì 19 febbraio 2020 alle ore 10,30 nella sede della Fondazione Murialdi (Via Augusto Valenziani, 10/12 Roma) verranno ricordati i giornalisti di religione ebraica radiati dal fascismo il 16 febbraio 1940 in occasione dell’80° anniversario. All’evento parteciperanno:  Vittorio Roidi (Presidente Fondazione Murialdi), Luciano Zani (Comitato scientifico Fondazione Murialdi), Enrico Serventi Longhi (Università La Sapienza), Massimo …

Editoria: cresce varia +4,9% e copie vendute +3,4%

67414b1f-531c-4a00-b369-bdf71fb594c7_large

     Si rafforza nel 2019 l’editoria italiana di varia (romanzi e saggi in formato cartaceo ed e-book): crescono fatturato (+4,9%) e, per la prima volta dal 2010, le copie vendute (+3,4%) nei canali trade, ovvero librerie, grande distribuzione organizzata e store online. Il settore torna così a un giro d’affari superiore a quello del …

Addio a Stefano Scipioni

romanews-roma-stefano-scipioni-tv

  Il collega Stefano Scipioni ci ha lasciato dopo una lunga malattia. Il giornalista, voce storica della radio, è stato anche opinionista nella trasmissione “Il processo dei tifosi” condotto da Max Leggeri, in cui si dilettava con “La lavagna di Scipioni” uno spazio ironico molto seguito. Il consiglio dell’ Ordine dei giornalisti del Lazio esprime …

Mattarella visita l’ANSA, garantire sostegno pubblico

Foto: ANSA/ETTORE FERRARI
Foto: ANSA/ETTORE FERRARI

L’informazione primaria, come è quella delle agenzie, “costituisce un elemento decisivo per la democrazia nel nostro Paese. Questo fa comprendere le esigenze di sostegno da parte delle istituzioni. La libertà di stampa è fra i principi portanti della democrazia e della nostra Costituzione”. Sergio Mattarella ha visitato l’agenzia ANSA che celebra i suoi 75 anni …

Addio a Giampaolo Pansa, giornalista controcorrente

pansa

Scrittore, polemista, commentatore, firma dei più importanti quotidiani italiani, dalla Stampa, dove ottenne il suo primo contratto giornalistico, nel 1961, al Giorno, dal Corriere della Sera a Repubblica (di cui è stato vicedirettore) al Messaggero, dall’Espresso a Epoca a Panorama, Giampaolo Pansa, morto a Roma all’età di 84 anni, ha raccontato con acume la società …

Esame idoneità professionale: iscrizioni entro il 28 febbraio

Esame

  Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha convocato la 132ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. Fino al 28 febbraio 2020 è possibile iscriversi compilando il modulo disponibile a questo link: http://www.cnog.it/esami/Iscrizione_132_sessione.html . Per tutte le informazioni cliccate qui. Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, inoltre, per …

Addio a Italo Moretti, storico volto Rai

Foto: corriere.it
Foto: corriere.it

Ci ha lasciato questa mattina a Roma, all’età di 86 anni Italo Moretti. Volto storico della Rai, era stato a lungo inviato in Sud America. Iniziò la sua carriera a 17 anni, collaborando a Perugia con le redazioni locali dei quotidiani nazionali. Entrò in Rai nel 1966. Si occupò di sport, cronaca, politica interna e …

Editoria: Agcom, -670 milioni ricavi 2014-2018

agcom1-696x391

Nel quinquennio 2014-2018 il settore dell’editoria quotidiana e periodica ha visto ridursi i ricavi complessivi di oltre 670 milioni di euro, con una contrazione del 14,1%. La quota parte di ricavi domestici, cioè quelli ottenuti in Italia, pari a poco più di 3,5 miliardi di euro nel 2018, si è ridotta nel periodo osservato del …

Verna a Conte, Inpgi, urgenze e criticità

Foto: Lapresse
Foto: Lapresse

Il 64% del mercato editoriale europeo è gestito da strumenti evoluti di automazione; lo Stato deve sostenere il settore più in crisi: la carta stampata; per l’ Inpgi è urgente un tavolo che definisca e anticipi l’allargamento della platea; è illegittima la norma della legge di bilancio sull’obbligo di sostituire due redattori con almeno uno …