Formazione obbligatoria per i giornalisti, il presidente dell’Ordine nazionale Iacopino risponde a Sergio Rizzo

tesserino-giornalista

E’ possibile che tra centinaia e centinaia, ben oltre un migliaio fino ad ora, di corsi organizzati per la prima volta dai Consigli regionali dell’Odg ce ne sia stato qualcuno inadeguato. Difficile ipotizzare che il Parlamento europeo e un importante Odg regionale organizzino o propongano «una schifezza» (articolo del Corriere della Sera: «Condoni e punti ai …

Formazione obbligatoria per i giornalisti, la precisazione dell’Ordine del Lazio

ODG-logo

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – “Non ci sarà ‘condono’ alcuno nei corsi di formazione obbligatoria per i giornalisti: a precisarlo, in una nota, è l’Ordine del Lazio, in risposta all’articolo sulla gestione dei corsi apparso oggi sul Corriere della Sera. “Ci sarà, invece – spiega l’Ordine dei giornalisti del Lazio – una giornata dedicata …

Formazione, Anzaldi (deputato Pd): “Regolamento da rivedere”

Formazione

di Michele Anzaldi I giornalisti da quest’anno sono alle prese con la novità dei corsi di formazione obbligatoria. Intorno a quella che poteva costituire un’occasione di aggiornamento e di crescita professionale, soprattutto per la parte più debole della professione, si sono moltiplicate nelle ultime settimane le segnalazioni di vere e proprie distorsioni. I corsi nascono …

Odg: Consiglio nazionale approva linee guida riforma

odg logo

Il  Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti ha messo a punto un documento – votato a maggioranza il 9 luglio  - che offrirà alla valutazione del Parlamento per l’approvazione di una nuova legge, che consenta di superare alcuni aspetti di quella esistente, che è del 1963. Sono linee guida che tengono conto delle trasformazioni avvenute nel mondo dell’informazione, puntano ad evitare …

“Cinque stelle al giornalismo”: assegnati i premi della 9a edizione

Premio

Roberto Napoletano, direttore de “Il Sole 24 ore”, Marcello Sorgi, editorialista de “La Stampa”, Sarah Varetto, direttore “Skytg24”, Andrea Maioli, caporedattore cultura e spettacoli del “Qn” e de “Il Resto del Carlino”, Adrian Pickshaus, redattore “Bild am Sonntag”: sono i giornalisti che riceveranno i riconoscimenti del premio internazionale “Cinque stelle al giornalismo”, patrocinato dall’Ordine nazionale …

Assemblea di bilancio

ODG_OK_01

Tutti i colleghi iscritti sono invitati a partecipare all’Assemblea di bilancio consuntivo del 2013 e preventivo del 2014. L’appuntamento è per venerdì 28 marzo alle ore 10.00 presso la sede della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana), Corso Vittorio Emanuele II 349. I colleghi potranno prendere atto del lavoro svolto dal Consiglio.

Riforma Ordine: presidenti, Consiglio nazionale riapra dialogo

foto iscrizione

Far ripartire il percorso condiviso per arrivare ad una riforma dell’Ordine dei Giornalisti: è quanto chiesto dai presidenti dei 16 Ordini regionali, tra cui anche quelli di Lazio e Toscana, in un documento inviato al Cnog. Il documento è stato sottoscritto durante la riunione dei presidenti che si è tenuta il 5 febbraio scorso a …

Giornalisti: un mestiere che deve recuperare credibilità.

giornalistirecuperarecredibilita

Una crisi senza precedenti colpisce i giornalisti italiani, sempre più numerosi e sempre più disoccupati, precari, in difficoltà. Un tumultuoso processo di trasformazione ha modificato in profondità un mondo fatto sino a vent’anni fa soltanto di giornali, televisioni, radio e oggi segnato profondamente dall’avvento della rete e di nuove tecnologie produttive. Davanti a scenari profondamente …

Pubblicisti: stop al colloquio obbligatorio. Ecco i perchè. di Carlo Picozza.

Carlo_Picozza

Nell’ordinamento normativo italiano, in particolare in quello che regola la professione giornalistica a partire dall’accesso, non vi è traccia della parola “colloquio”. In altri termini, per varcare la soglia della professione, nessuna prescrizione obbliga gli aspiranti pubblicisti a sottoporsi a quesiti né, tanto meno, ad accertamenti sulla loro cultura (libresca o antropologica che sia). È …