Agcom: stop alle parole d’odio in tv, radio, social

agcom-830x450

Basta con le parole d’odio in tv e radio o sulle piattaforme social. Punta a questo il nuovo regolamento varato da Agcom, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Il regolamento è stato preceduto da una consultazione pubblica alla quale hanno partecipato le associazioni di settore, società civile e imprese con la collaborazione dell’Ordine dei Giornalisti. …

Radio Radicale: 28 maggio presidio Fnsi a Montecitorio

montecitorio-1271x848

“Se vogliamo dargli una mano gliela diamo da lunedì, perché adesso vedo che questa questione se la tirano un pò tutti per la campagna elettorale”. Così il vicepremier Luigi Di Maio, a “L’aria che tira” su La7, ha risposto alle eventuali misure da prendere per non far chiudere Radio radicale. Ma intanto proseguono le iniziative …

Radio Radicale: in diretta da Fnsi, subito moratoria tagli

ad34af62b7fcbd3476eeb2493f254822

È importante che sia stato finalmente presentato un emendamento in favore di Radio Radicale da parte di uno dei partiti di maggioranza. È essenziale che il Parlamento prenda subito provvedimenti concreti per salvare l’emittente e per bloccare i tagli al fondo per il pluralismo dell’informazione. Se agli emendamenti non seguirà un voto dell’Aula per Radio …

Liti temerarie: Cnog, impegno per strumenti adeguati a sostegno giornalisti

diffamazione

“Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, considerando l’abnorme numero di iniziative giudiziarie temerarie il cui scopo è quello di colpire la libertà di stampa, si impegna a mettere in campo strumenti idonei allo scopo di sostenere i giornalisti oggetto di azioni legali intimidatorie. Tali strumenti dovranno essere adeguati alla natura giuridica dell’Ordine. Il Cnog, inoltre, …

Stati generali editoria: Fnsi, 14 maggio assemblea per proposte

2ced0911c627a90189aa3951646d79ab

Gli Stati generali dell’editoria, convocati dal governo, devono essere l’occasione per riformare e rilanciare il settore, partendo dal lavoro e dalla lotta al precariato. Viste le premesse, però, c’è il rischio che diventino il pretesto per moltiplicare tagli e bavagli all’informazione e per un regolamento di conti finale con la categoria. La Federazione nazionale della …

Ossigeno: in 2 anni 3.721 giornalisti bersaglio di attacchi

giornalisti-minacciati

“Fra il 2016 e il 2018, oltre 3.721 giornalisti, blogger, video operatori, fotoreporter italiani, elencati con nome e cognome, sono stati bersagli di minacce, intimidazioni, aggressioni, danneggiamenti, furti mirati, gravi abusi del diritto (soprattutto querele pretestuose e cause per diffamazione infondate). Questi attacchi sono rimasti impuniti nel 91% dei casi”. E’ quanto si legge nel rapporto …

Mattarella cita Levi, ricordare conseguenze disprezzo diritti

Mattarella1

“I valori che Primo Levi ha vissuto e trasmesso, specialmente la necessità di non dimenticare ciò che è avvenuto negli anni della Seconda Guerra Mondiale come tragica conseguenza del disprezzo dei diritti di ogni persona, costituiscono la base fondamentale per una società pacificate e una rispettosa convivenza sociale”. Lo scrive in un messaggio al direttore …

Radio Radicale: Odg, pieno sostegno al direttore

7-maggio-radio-radicale-Cnog-3

Con un lungo applauso la Consulta dei Presidenti degli Ordini Regionali dei giornalisti ha espresso sostegno e solidarietà al direttore di Radio Radicale Alessio Falconio, invitato alla riunione a Roma della Consulta dei presidenti e dei vice regionali dell’Ordine presieduta da Carlo Verna. Il presidente del Cnog ha manifestato la piena vicinanza a tutti i …