download

 

Il Consiglio Regionale dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio esprime solidarietà ai colleghi dell’Agenzia di stampa Dire in sciopero oggi e domani dopo la conclusione, senza accordo, della procedura per il licenziamento collettivo di 15 giornalisti.

L’Ordine del Lazio manifesta grande preoccupazione per l’azione che si intende attuare, soprattutto in considerazione del fatto che l’editore della Dire, proprio in questi giorni, si è visto riconoscere un primo stanziamento di risorse pubbliche finalizzato al mantenimento dei livelli occupazionali.

Siamo di fronte a un nuovo attacco rivolto a tutta la nostra categoria, soprattutto alla vigilia del completamento della riforma delle Agenzie di stampa voluto dal Dipartimento Editoria della Presidenza del Consiglio e dei conseguenti nuovi bandi per le testate del comparto.

1.568 visite