l8oewK-R_400x400

 

Il Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio esprime la sua solidarietà alla giornalista Linda Di Benedetto, che ha ricevuto una diffida dal gruppo Angelucci in seguito ad alcuni articoli scritti sulla testata La Notizia e riguardanti i rapporti tra Regione e il gruppo della sanità privata del Lazio.

Siamo di fronte all’ennesimo tentativo di mettere il bavaglio a una giornalista che porta avanti le sue inchieste. Saremo sempre al fianco dei colleghi, il cui lavoro viene messo a rischio da azioni legali che rappresentano una serie minaccia alla libertà di stampa. La qualità dell’informazione non è una questione che riguarda soltanto giornalisti ed editori. È un affare che riguarda tutti, istituzioni e cittadini, perché un’informazione libera e autorevole è alla base della democrazia.

705 visite