Foto: Luca Aless [CC BY-SA 4.0]
Foto: Luca Aless [CC BY-SA 4.0]

Venerdì 30 agosto prossimo, nell’ambito della Mostra del Cinema di Venezia, la FNSI promuoverà, in collaborazione con le Giornate degli autori e il Sindacato dei giornalisti cinematografici, un’iniziativa per sensibilizzare l’adozione anche in Italia della direttiva europea sul diritto d’autore. Il sindacato dei giornalisti italiani, insieme con i sindacati dei giornalisti di altri Paesi europei, la Federazione internazionale e la Federazione europea dei giornalisti, numerose associazioni di attori, autori, registi, editori, ha sostenuto l’adozione di tale importante atto che crea le condizioni per tutelare il lavoro intellettuale dall’uso spregiudicato da parte dei cosiddetti “over the top”.

All’evento – si legge in una nota della Fnsi – in programma alle 15.30, nella Casa degli Autori, sul lungomare Marconi, al lido di Venezia, interverrà il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli. Dopo i saluti di Paolo Baratta, presidente della Biennale, e di Alberto Barbera, direttore della Mostra del Cinema, interverranno Raffaele Lorusso, segretario generale della FNSI, Andrea Purgatori, presidente delle Giornate degli autori, Giorgio Gosetti, direttore delle Giornate degli autori, Laura Delli Colli, presidente del Sindacato dei giornalisti cinematografici e della Fondazione Cinema per Roma.

Coordinerà i lavori, Monica Andolfatto, segretaria del Sindacato dei giornalisti del Veneto. Concluderà, David Sassoli, presidente del Parlamento europeo. Al termine, il presidente della FNSI, Giuseppe Giulietti, e la famiglia Megalizzi, presenteranno la neonata fondazione intitolata alla memoria di Antonio Megalizzi e consegneranno al presidente Sassoli la prima copia dello Statuto.

374 visite