rai logo

Il Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio esprime massima solidarietà alle colleghe e ai colleghi della Rai in sciopero oggi, 6 maggio, per «rivendicare l’indipendenza dal controllo asfissiante della politica».

In un momento come questo è fondamentale difendere la libertà di stampa e l’autonomia del servizio pubblico radiotelevisivo. È motivo di forte preoccupazione il declassamento dell’Italia al 46° posto nel recente studio di Reporters Sans Frontières nella graduatoria mondiale.

238 visite