Editoria, i presidenti degli ordini regionali: “L’approvazione del ddl alla Camera un importante passo verso la riforma”

odg logo

L’approvazione in prima lettura alla Camera del provvedimento riguardante l’Ordine dei giornalisti rappresenta un primo, importante passo ed un ottimo auspicio per giungere in tempi brevi all’attesa riforma. Lo si legge in una nota firmata da dodici presidenti degli Ordini regionali dei giornalisti. Le misure adottate – prosegue la nota – vanno nella direzione di …

Sit-in contro i bavagli: tutti insieme per la libertà di stampa e per i diritti umani

IMG_2277

Grande partecipazione, questa mattina, al sit-in itinerante organizzato da Articolo 21 in collaborazione con Fnsi, UsigRai, Reporters sans frontieres, Amnesty International Italia, Pressing NoBavaglio e Libera Informazione, al quale ha partecipato anche l’Ordine dei giornalisti del Lazio, per manifestare a favore della libertà di stampa e il rispetto dei diritti umani in tutto il mondo. L’iniziativa promossa alla vigilia …

Contraffazione, criminalità e minacce ai giornalisti: questi i temi della 2a edizione di “A mano disarmata”

La_fabbrica_fantasma_02_27_apr_16

Contraffazione, criminalità, corruzione, minacce e intimidazioni ai danni dei giornalisti. C’è un filo rosso che unisce queste realtà fatto di denaro, potere, ricerca del consenso. Obiettivi che cerca di raggiungere chi si dedica al malaffare e contro i quali uno dei baluardi resta un’informazione libera e rigorosa. Questo il tema che, insieme agli studenti delle …

Nomine esterne Rai: Usigrai presenta esposto ad Autorità Nazionale Anticorruzione e Corte dei Conti per opportune verifiche

Rai

  Come annunciato nei giorni scorsi, l’Usigrai ha presentato il suo esposto all’Autorità Nazionale Anticorruzione e alla Corte dei Conti, per chiedere di verificare se tutte le nomine esterne Rai siano state fatte nel rispetto delle procedure del Piano triennale anticorruzione e dello statuto. Nell’esposto si precisa che “all’Usigrai risulta l’assunzione di 21 dirigenti dall’esterno, …

Caso Vespa-Salvo Riina: Agcom invia richiamo alla Rai. Vespa: “Garante mai così severo su un’intervista”

vespa-riina

Il Garante per le Comunicazioni (AgCom) invia un formale richiamo alla Rai per l’intervista di Bruno Vespa a Salvo Riina, figlio del capo dei capi di Cosa Nostra. In una lettera all’amministratore delegato della tv di Stato Campo Dall’Orto, il presidente di AgCom Cardani scrive, dopo aver esaminato l’esposto del deputato Michele Anzaldi (Pd): “L’intervista …

Caso Regeni, il sindacato dei giornalisti europei fa propria la mozione Fnsi

giulio-regeni

Quelli che tre mesi fa hanno sequestrato, torturato e barbaramente ucciso Giulio Regeni non se lo aspettavano. E non se lo aspettava nemmeno chi in questi tre mesi, dall’Egitto, ha tentato invano di mettere la sordina alla tragica vicenda del ricercatore italiano di Fiumicello. Su Giulio Regeni non cala il silenzio. La mobilitazione per ottenere …

Aggredita troupe “Piazza Pulita” per inchiesta sui braccianti dell’agro pontino

Braccianti

La giornalista Laura Bonasera e il cameramen di «Piazza pulita» volevano documentare l’inferno in cui sono costretti a lavorare i braccianti indiani nelle campagne tra Sabaudia e San Felice Circeo, dall’alba a sera per tre euro l’ora, anche il 25 aprile. Per questo sono stati aggrediti da uno degli imprenditori ripresi nel servizio televisivo. E’ …

Caso Regeni, arrestati e poi rilasciati giornalisti. Boldrini: “Vogliamo la verità”

giulio-regeni

I giornalisti Basma Mostafa e Mohamed El Sawi, fermati ieri mattina vicino piazza Tahrir, sono stati rimessi in libertà. La giornalista Basma Mostafa, che aveva intervistato la famiglia presso la quale erano stati trovati i documenti intestati a Giulio Regeni, era stata arrestata vicino piazza Tahrir. Lo aveva reso noto un tweet postato dal marito …