Fnsi: il diritto di cronaca non si perquisisce, mobilitazione 19 ottobre a Padova

20160218_0803_img_censura1

“Il diritto di cronaca non si perquisisce. Eppure è in atto un attacco al diritto alla tutela delle fonti dei giornalisti da parte di procure che tentano di aggirare il segreto professionale e così facendo colpiscono al cuore la credibilità dei cronisti e del loro lavoro di inchiesta. Serve che la categoria si mobiliti per …

‘Il diritto di cronaca non si perquisisce’, oggi conferenza stampa in FNSI

bccaf1458c16e42743060dc78bf3faf1

Il diritto di cronaca non si perquisisce. Dopo le iniziative di numerose Procure, che con perquisizioni e sequestri ai danni di cronisti e redazioni mettono a rischio tutela delle fonti e segreto professionale, i giornalisti italiani si mobilitano in difesa del diritto-dovere di informare i cittadini. Giovedì 20 settembre, alle ore 12, nella sede della …

Mattarella, stampa credibile e libera tutela democrazia

13f1d6551560e4380c451386193625c0-U204379022457nC--835x437@IlSole24Ore-Web

“Una stampa credibile, sgombra da condizionamenti di poteri pubblici e privati, società editrici capaci di sostenere lo sforzo dell’innovazione e dell’ allargamento della fruizione dei contenuti giornalistici attraverso i nuovi mezzi, sono strumenti importanti a tutela della democrazia. Questa consapevolezza deve saper guidare l’ azione delle istituzioni”. Lo afferma il presidente della repubblica Sergio Mattarella …

Marcia Pace Perugia-Assisi il 7/10, ‘verso il cambiamento’

pace-assisi-marcia-20140924145058

“Camminiamo insieme sulla strada che rigenera fiducia, speranza e volontà di cambiamento”: questa il proposito che muove la Marcia della Pace Perugia Assisi, che quest’anno, nel centenario della fine della prima guerra mondiale e a 70 anni dalla firma della Dichiarazione Universale dei diritti umani, si terrà domenica 7 ottobre. All’appuntamento, al quale come ogni …

Copyright: Europarlamento approva nuova direttiva

Prima sessione plenaria del Parlamento Europeo

Il Parlamento europeo ha dato il via libera alla proposta di direttiva sui diritti d’autore nel mercato unico digitale. La proposta sul Copyright è stata adottata con 438 voti a favore, 226 contrari e 39 astensioni. Gli eurodeputati hanno approvato alcune modifiche proposte dal relatore Axel Voss agli articoli 11 e 13 della proposta di …

Copyright: Tajani, deve finire far west che agevola i big

28db37412663911b6bfb823a762baeed

“Senza il necessario consenso tra gli eurodeputati alle nuove regole sul diritto d’autore in rete, rischiamo di vedere demolita l’industria culturale europea, che rappresenta la nostra identità, e quindi anche di essere colonizzati e condizionati dalle multinazionali Usa del digitale, come dalla Cina e dalla Russia”. E’ il monito del presidente dell’Europarlamento Antonio Tajani – …

Premio giornalistico “Alessandra Bisceglia”

36852921_2109604902638646_826133072440197120_n

La Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus e la Libera Università Maria SS. Assunta – LUMSA di Roma organizzano la III edizione del Premio Giornalistico “Alessandra Bisceglia” per la comunicazione sociale. Il Premio, rivolto a tutti i giovani Giornalisti e agli studenti delle Scuole di Giornalismo riconosciute dall’Ordine, ha il Patrocinio del Consiglio Nazionale dell’Ordine …

Copyright: il 90% degli italiani favorevoli a direttiva Ue

copyright-e1536222919826

Plebiscito a favore della direttiva e contro l’eccessivo potere dei grandi giganti del web, questi i risultati emersi dalla ricerca “Copyright & US Tech Giants” condotta da Harris Interactive. L’indagine ha infatti evidenziato che l’89% degli italiani, dato maggiore rispetto alla media europea che non supera l’87%, è favorevole a un giusto compenso per gli …

Fake news, Tommaso Debenedetti radiato nel 2011

924-590x340

Tommaso Debenedetti, autore di false notizie ultima nei giorni scorsi quella della morte del regista Costa Gravas, fu radiato dall’elenco pubblicisti dal Consiglio dell’Ordine del giornalisti del Lazio nel marzo del 2011. Debenedetti non può dunque essere definito ”giornalista”, così come erroneamente è stato riportato da alcuni media in questi giorni.