“Stop violenza: le parole per dirlo”

copertina

“Stop violenza: le parole per dirlo”: un manuale, corsi di formazione, prossimamente un sito e una app. Viene presentato venerdì 17 a Montecitorio (Sala del Mappamondo, ore 10-13) il progetto dell’Associazione GiULiA giornaliste, che ha avuto il patrocinio della Fnsi, dell’Usigrai e dell’Inpgi, per promuovere un linguaggio appropriato nei media nei casi di violenza contro …

FNSI e Odg in difesa della Costituzione

Foto: LaPresse
Foto: LaPresse

Il 16 novembre la Federazione della Stampa organizza ad Ostia una manifestazione in cui sono chiamati a raccolta cittadini, istituzioni e associazioni che credono nella Costituzione, nella legalità e nella libertà d’informazione. Questo perché la “lezione mafiosa” che hanno subito Daniele Piervincenzi e il suo operatore non è stato solo un atto violento contro i …

L’informazione è un diritto

20-aprile

Gli organismi dell’Ordine dei giornalisti e della Federazione della Stampa si sono dati appuntamento per le undici di mercoledì 22 novembre in piazza Montecitorio. La manifestazione sarà la prima di una serie di iniziative di mobilitazione e di protesta per denunciare l’inerzia di Governo e Parlamento sui problemi del mondo dell’informazione e per richiamare l’attenzione …

Fnsi e Libera, giovedì 16 novembre manifestazione a Ostia

3356462_1619_pontile_di_ostia

L’aggressione di Ostia non è stato solo un atto violento e squadristico contro i cronisti, ma anche un’aggressione all’articolo 21 della Costituzione e al diritto dei cittadini ad essere informati. Per questo dobbiamo reagire insieme chiamando in piazza cittadine e cittadini che credono nella Costituzione, nella legalità, nella libertà di informazione, nel diritto ad una …

Uno “sparo” su Renzi mette nei guai Feltri

cut1364821705210.jpg--

Probabilmente sarà il Consiglio di disciplina della Lombardia a occuparsi dell’ennesimo caso Feltri. Lo ha annunciato il presidente nazionale Carlo Verna che ha parlato di un linguaggio irresponsabile. Perché? Tutto prende spunto da un articolo che Feltri ha scritto su Libero dell’otto novembre titolato così: “Per stendere Renzi bisogna sparargli”. Le reazioni sono state immediate. …

Contro il precariato

arton49962

Una manifestazione contro il precariato è stata organizzata per il 24 novembre a Milano in piazza della Scala. Si metterà in risalto come la qualità dell’informazione sia stata sacrificata alla pubblicità che così prevale sull’imparzialità delle notizie. Per i precari, la situazione è drammatica. Spesso e volentieri gli editori  pagano cinque euro lordi a pezzo. …

Giornalisti minacciati, Minniti alla FNSI

image

Il ministro dell’Interno Marco Minniti sarà ospite mercoledì 15 novembre nella sede della Federazione della Stampa, in Corso Vittorio Emanuele. L’appuntamento è per le 10,30. All’incontro saranno presenti il presidente e il segretario della Fnsi, il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, Carlo Verna, il responsabile Fnsi dei progetti per la legalità, Michele Albanese, oltre …

Ostia contro i giornalisti?

a26ac797553f7494881da576e1237c20-780x450

Ad Ostia non c’è pace per i giornalisti. Nella giornata di giovedì 9 novembre una troupe di Sky (che stava girando un servizio su quanto avvenuto in quella città  dopo le elezioni di domenica scorsa) è stata derubata di una telecamera e di altri attrezzi indispensabili per il lavoro. E’ avvenuto nella breve pausa in …

Roberto Spada in carcere. La parola al Gip

Dopo 24 ore di libertà Roberto Spada, l’aggressore del giornalista della Rai Daniele Piervincenzi e dell’operatore Edoardo Anselmi, è stato fermato dai carabinieri di Ostia e portato in caserma. Quasi due ore di interrogatorio, poi l’energumeno è stato trasferito in carcere con l’accusa di “lesioni aggravate da contesto mafioso”. Ora dovrà essere il Gip a …

Sito Odg Lazio offline

3356226_1405_ovh_down

Ieri, per 24 ore circa, non abbiamo potuto aggiornare il sito dell’Ordine del Lazio perchè un blackout avvenuto al  datacenter del nostro fornitore di hosting ha mandato in tilt i sistemi di molte nazioni europee. Pur essendo esenti da responsabilità, ce ne scusiamo ugualmente con i nostri colleghi, e vi informiamo che dal tardo pomeriggio …