Chiusura estiva

stagione_estate_001

Gli uffici dell’Ordine dei giornalisti del Lazio saranno chiusi dall’11 al 22 agosto. Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 25 agosto 2014.

Odg: Consiglio nazionale approva linee guida riforma

odg logo

Il  Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti ha messo a punto un documento – votato a maggioranza il 9 luglio  - che offrirà alla valutazione del Parlamento per l’approvazione di una nuova legge, che consenta di superare alcuni aspetti di quella esistente, che è del 1963. Sono linee guida che tengono conto delle trasformazioni avvenute nel mondo dell’informazione, puntano ad evitare …

Somalia: appello internazionale contro una nuova carestia

L’associazione Migrare, in collaborazione con la FNSI, invita alla conferenza stampa di giovedì 17 luglio ore 11,30 ( Corso Vittorio Emanuele II, 349 Roma) Appello internazionale per i diritti umani e la libertà di stampa. “Quello che è successo tre anni fa in Somalia potrebbe ripetersi con maggiore drammaticità. Allora la carestia uccise 250 mila persone …

Conti dell’Ordine: “anomalie”? Il Ministero archivia

bilancio

Cari colleghi, la segnalazione che il presidente dell’Ordine Enzo Iacopino ha inviato ad aprile al Ministero della Giustizia circa presunte ‘’anomalie’’ su spese effettuate dall’Ordine del Lazio è stata archiviata. Ce lo ha comunicato lo stesso Ministero competente per materia con una lettera inviata all’Ordine del Lazio il 30 maggio. Ricorderete che l’iniziativa del presidente Iacopino …

L’Unità: solidali con i colleghi, scongiurare chiusura testata storica

Logo_L'unità

L’Ordine dei giornalisti del Lazio si unisce all’appello rivolto  dai colleghi de l’Unità al premier Matteo Renzi  affinchè sia possibile evitare il fallimento della società editrice scongiurando la chiusura di una testata storica. Per consentire al giornale fondato da Antonio Gramsci di vivere sono necessarie scelte urgenti e chiare che assicurino un futuro a chi vi lavora da tempo senza …

Ci lascia il collega Ivo Bocca. Il cordoglio dell’Ordine del Lazio

Lutto

Ci ha lasciato Ivo Bocca, giornalista professionista, decano dell’informazione sportiva, colonna del Corriere dello Sport. Aveva 91 anni. Lavorò nella redazione del Telegrafo, a Livorno, per poi trasferirsi a Roma, a metà degli anni Cinquanta. Passato al Corriere dello Sport, lo ha lasciato per andare in pensione nel 1988. Il Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio esprime sincero cordoglio al …

Formazione: corsi per il trimestre giugno-settembre. Sono tutti gratuiti

formazione

L’Ordine del Lazio ha accreditato nuovi eventi formativi, tutti gratuiti, per il trimestre giugno-settembre 2014. Per informazioni in merito e iscrizioni contattare il recapito dell’ente formatore (es. Stampa Romana, Ossigeno per l’informazione, Asp, Centro Giornalismo ecc.). Eventuali cambiamenti di programma,  problemi, difficoltà nell’iscrizione o nella partecipazione, sono assolutamente indipendenti dalla nostra volontà. L’obbligo formativo scatta …

Formazione: Odg Lazio organizza primo corso in deontologia

Ansa

“Giornata mondiale del rifugiato: le ‘carte’ alla prova dei fatti”: questo il titolo del primo corso formativo in deontologia organizzato dall’Ordine dei giornalisti del Lazio nella sede della Fnsi. Ecco i dettagli dell’evento: venerdì 20 giugno, corso Vittorio Emanuele II, 349; ore 9.00-13.30; disponibili 120 posti; 8 crediti; il corso è gratuito Apre i lavori la presidente …

Il comune di Monte Compatri offre lavoro

montecompatri

Il Comune di Monte Compatri è alla ricerca di un Responsabile per l’ufficio comunicazione che verrà assunto con contratto a tempo determinato. La ricerca è rivolta a giornalisti pubblicisti e professionisti con i seguenti requisiti: -         Iscrizione all’Ordine dei giornalisti del Lazio dal 2007; -         Esperienza nell’ambito della comunicazione; -         Capacità di redigere comunicati stampa …

Contratto, organismi Asr: “Proseguire il confronto con il Governo”

giornalisti

L’assemblea degli organismi dell´Associazione Stampa Romana, visto l’andamento delle trattative contrattuali illustrato dal segretario della Fnsi Franco Siddi, ritiene che i punti raggiunti finora siano largamente insufficienti a chiudere un accordo che rilanci l’occupazione stabile e contrattualizzata in modo da governare e superare una fase critica come quella che l’editoria sta vivendo. Così come sono …