Daphne Caruana Galizia

E’ stato lo stesso primo ministro di Malta a darne l’annuncio. Ricordate la giornalista Daphne Caruana Galizia uccisa nella sua macchina a Malta? Ebbene un mese e mezzo dopo l’attentato sono state arrestate dieci persone. Ne dà notizia il primo ministro Joseph Muscat il quale ha anche ribadito come in quella esplosione fu chiara immediatamente la matrice di una associazione a delinquere ben organizzata. L’attentato avvenne il 16 ottobre scorso e la Caruana Galizia morì nella sua vettura trasformata in una autobomba.

 

384 visite