Via della Seta: Verna, grave intimidazione giornalista

via_seta_940

“Comportamento intimidatorio verso una giornalista al Quirinale a margine di una visita ufficiale? Crediamo sia urgente un coinvolgimento del ministero degli Esteri e attendiamo direttamente dal presidente del Consiglio Conte, che lunedì aprirà gli stati generali dell’editoria, notizie dopo l’acquisizione da parte del Governo di spiegazioni convincenti, relativamente a quel che pubblica oggi Il Foglio …

Editoria: Crimi, Stati Generali percorso lungo e aperto

”Il prossimo lunedì 25 marzo prenderanno avvio gli Stati Generali dell’Informazione e dell’Editoria. La cerimonia di apertura sarà soltanto il trampolino di lancio di un percorso lungo, complesso e partecipato, che nei prossimi mesi coinvolgerà tutti gli attori, i professionisti e le categorie del settore. L’obiettivo del Governo è realizzare una riforma strutturale, importante e …

Ilaria Alpi: dopo 25 anni è ancora caccia alla verità

de13b682211f2e0880365f882d0a2daa

ROMA – ‘Noi non archiviamo’: è la parola d’ordine che familiari, associazioni, sindacati, giornalisti e istituzioni hanno scelto per il 25/o anniversario della morte di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Una frase figlia della scelta di presentare opposizione alla richiesta di archiviazione avanzata dal pm che indaga sulla giornalista del Tg3 assassinata assieme all’operatore tv il 20 marzo del 1994 a …

Ilaria Alpi: Mattarella, Stato deve contrastare depistaggi

Ilaria_Alp_63941782

“L’uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin lacera profondamente, a 25 anni di distanza, la coscienza civile del nostro Paese e suona drammatico monito del prezzo che si può pagare nel servire la causa della libertà di informazione”. Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio. “In questo triste anniversario rivolgo un …

Orario apertura uffici 19 marzo 2019

ODG-logo-1-590x185

    Informiamo i colleghi che gli uffici dell’Ordine dei giornalisti del Lazio domani, martedì 19 marzo 2019, chiuderanno alle 13.30 per le esequie del vice presidente Gino Falleri.

Ciao Gino

03-Presidente Gino Falleri

Gino Falleri ci ha lasciati questa notte. Vicepresidente del Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio, era nato nel 1926 a Mercatello sul Metauro (Pesaro-Urbino) e ricopriva la carica dal 1964. E’ rimasto al suo posto fino all’ultimo. Falleri è stato anche presidente del Gus (Gruppo giornalisti uffici stampa) da lui stesso fondato negli anni ottanta …

”Noi non archiviamo”: una tre giorni per ricordare Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

620451214444277b78e36d64bdf2b720

“Noi non archiviamo”. I rappresentanti di Fnsi, Usigrai e Ordine dei giornalisti, insieme con il deputato Walter Verini, lo hanno ribadito ancora oggi, a pochi giorni dall’anniversario dell’assassinio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, uccisi a Mogadiscio il 20 marzo 1994 in circostanze ancora da chiarire. L’occasione è stata la conferenza stampa convocata alla Camera …

Qn: Michele Brambilla nuovo direttore

1552311464849_1552311494.jpg--

Michele Brambilla è il nuovo direttore del Qn-Quotidiano nazionale. Lo ha nominato l’editore Andrea Riffeser Monti. Brambilla firmerà il primo numero in edicola sabato 16 marzo. Prende il posto di Paolo Giacomin, che rimane alla direzione del Resto del Carlino. L’editore lo ringrazia “per il lavoro svolto nell’ultimo anno, che ha visto Qn confermarsi al …

8 Marzo: Mattarella, basta assistere inerti a violenza donne

21293

Basta assistere “inerti” alla violenza contro le donne, considerando che “la condizione femminile è uno di quegli elementi che attestano il grado di civiltà raggiunto da un Paese”. Dal presidente Sergio Mattarella arriva un assist alle rivendicazioni dell’universo femminile in occasione della Giornata Internazionale della Donna, celebrata al Quirinale, ma anche un atto d’accusa nei confronti di chi “si approfitta di prostitute …

Editoria: Odg regionali, crisi minaccia indipendenza. Serve risposta unitaria

newsonline

“Il panorama dell’informazione in Italia fa registrare quasi quotidianamente nuove criticità. Dopo la chiusura de ‘La città’ di Salerno, anche ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’ non è in edicola per lo sciopero ad oltranza dei giornalisti che, pur continuando a garantire sinora l’uscita del quotidiano, non ricevono le retribuzioni dal mese di dicembre. Questa ennesima crisi …