MEDAGLIE 50ANNI ISCRIZIONE ORDINE

 

Approvato all’unanimità il bilancio preventivo 2023 dell’Ordine dei giornalisti del Lazio. Questa mattina si è svolta – in seconda convocazione nella sede della Chiesa Valdese di Roma – l’Assemblea degli iscritti dell’Albo dei giornalisti del Lazio per l’approvazione del conto consuntivo 2022 e del bilancio preventivo 2023. Ad aprire i lavori dell’assemblea è stato il presidente dell’Ordine regionale del Lazio, Guido D’Ubaldo, insieme al vicepresidente Roberto Rossi, la tesoriera Manuela Biancospino e la presidente del Collegio dei revisori dei conti, Barbara Pavarotti.

Nella sua relazione introduttiva il presidente D’Ubaldo ha ricordato gli impegni istituzionali avuti dall’inizio della sua consiliatura, e l’impegno dell’Ordine per garantire ai colleghi un’offerta formativa sempre più ricca tra corsi in presenza e corsi online e, non da ultimo, la proroga ottenuta dal Consiglio nazionale per il precedente triennio 2020-2022 sempre in tema di formazione professionale.

La tesoriera Biancospino ha quindi presentato la relazione sul bilancio, evidenziando alcuni punti salienti quali l’acquisto dell’immobile per la sede dell’Ordine, il passaggio dall’Istituto bancario Unicredit a Intesa San Paolo, che comporterà delle riduzioni di spesa, l’ammodernamento del software di gestione e infine, la rateizzazione delle quote degli iscritti morosi.

L’assemblea si è conclusa con la consegna di medaglie di argento, per omaggiare i colleghi professionisti e pubblicisti con cinquant’anni di iscrizione all’Ordine.

5.451 visite