WhatsApp Image 2023-07-26 at 14.08.01

I vertici della Federazione nazionale della stampa, il presidente Vittorio di Trapani e la segretaria generale Alesandra Costante, il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio e Giuseppe Giulietti, coordinatore di Articolo 21 hanno tenuto oggi la conferenza stampa a sostegno del collega Paolo Borrometi iscritto all’Ordine del Lazio.

La vicenda riguarda il decreto di citazione a giudizio emesso dalla procura di Siracusa per l’ex deputato della Regione Siciliana Giuseppe Gennuso, due giornalisti e una donna. L’accusa nei loro confronti è di aver ordito un «disegno criminoso» per diffamare Paolo Borrometi, oggi consigliere nazionale della Fnsi, presidente dell’associazione Articolo 21 e condirettore dell’agenzia Agi.

A raccontare i dettagli di questo nuovo caso, nella sala Tobagi della FNSI, è stato lo stesso Borrometi, assistito dal suo legale.

Il giornalista, ad oggi, è parte offesa in 56 processi per minacce, violenza privata e diffamazione. Sono già 36 persone condannate per vari reati ai suoi danni.

1.613 visite