busta proiettile minacce sindacato cronisti romani

L’Ordine dei Giornalisti del Lazio esprime la propria solidarietà al collega a cui è stata indirizzata una busta gialla plastificata contenente una pallottola calibro 357 magnum da revolver – tipica arma della criminalità comune – e una lettera contenente gravissime minacce. La busta è stata recapitata nella sede del Sindacato Cronisti Romani.

Il presidente del Sindacato Cronisti Romani, Fabrizio Peronaci, ha denunciato il fatto agli organi di polizia. Solidarietà e vicinanza del Consiglio dell’OdG Lazio vanno anche a tutto il gruppo dei Cronisti romani.

 

 

464 visite