ginnastica-artistica

L’offerta formativa promossa dall’Ordine dei giornalisti del Lazio si arricchisce con il corso organizzato dall’USSI e dalla Federazione Ginnastica d’Italia, in programma martedì 24 ottobre, presso il Salone d’Onore del CONI, dal titolo: “La Ginnastica e chi la racconta – Alto agonismo e minori: la deontologia e il filo sottile della narrazione dello sport”.

Durante il seminario verranno analizzati i linguaggi e i progetti di comunicazione di un ambiente in continua evoluzione mediatica – dai social alle produzioni streaming – sul filo sempre più sottile del rispetto dei diritti d’immagine e della deontologia.

L’evento sarà moderato dal giornalista RAI Andrea Fusco,  mentre nutrito è il parterre di relatori di altissimo profilo che si alterneranno: Valerio Piccioni, giornalista de La Gazzetta dello Sport; Dario Ricci, giornalista di Radio 24; Luca Stacul, direttore di Eurosport e Warner Bros Discovery, canale detentore dei diritti dell’Olimpiade di Parigi; Mara Cinquepalmi, giornalista professionista e collaboratrice di Atlante, il magazine di treccani.it; Franco Elisei, giornalista e presidente dell’Ordine dei giornalisti delle Marche nonché estensore delle revisioni alla Carta di Treviso e Marta Pagnini, ex atleta della nazionale di Ginnastica Ritmica, commentatrice tv e influencer.

Ad aprire il corso ci saranno gli interventi istituzionali del numero uno della Ginnastica italiana, cav. Gherardo Tecchi, del presidente dell’USSI Gianfranco Coppola, del presidente della FNSI Vittorio Di Trapani, del presidente di Sport e Salute Marco Mezzaroma, del presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio Guido D’Ubaldo, del direttore di Rai Sport Jacopo Volpi e della vice presidente del Safeguarding Office FGI Novella Calligaris.

Per partecipare al corso è necessario iscriversi entro il 21 ottobre sulla piattaforma della Formazione Giornalisti

1.749 visite