tesserino 2

INFORMIAMO GLI ISCRITTI CHE  IL TIMBRO DEL 2019 E’ STAMPABILE ESCLUSIVAMENTE DALL’AREA RISERVATA DEL SITO 

La quota dell’Ordine dei giornalisti per l’anno 2019 è rimasta invariata rispetto al 2018.

L’importo è di € 104 da corrispondere entro il 31 gennaio 2019, i titolari di casella PEC in convenzione con Aruba dovranno versare 4,00 € aggiuntivi.

A partire dal 1 febbraio 2019 bisognerà pagare € 114 per l’indennità di ritardato pagamento.

Per i giornalisti titolari di pensioni di vecchiaia  o di invalidità la quota ammonta a € 54 entro il 31 gennaio 2019 mentre dal 1 febbraio l’importo sarà di € 59.

Si ricorda che in riferimento all’art. 28 del DPR n 155/1965,  possono usufruire della quota ridotta i beneficiari di pensione di vecchiaia o invalidità con decorrenza dall’anno successivo a quello in cui hanno maturato il diritto alla pensione. Gli interessati possono far richiesta presso gli uffici dell’Ordine firmando l’apposito modulo di autocertificazione.

Si ricorda che il versamento può essere effettuato attraverso il MAV ricevuto presso il proprio domicilio (con l’accortezza di non copiare le coordinate MAV su bollettini in bianco) oppure tramite bonifico bancario, indicando nella causale “NOME.COGNOME – QUOTA ASSOCIATIVA 2019”.

Di seguito le coordinate bancarie per bonifici.

BENEFICIARIO: ORDINE DEI GIORNALISTI DEL LAZIO.

UBI BANCA SPA

SEDE DI ROMA VIA FERDINANDO DI SAVOIA
CODICE IBAN: IT68M0311103256000000003453
CODICE BIC/SWIFT: BLOPIT22

Si ricorda infine che qualora si volesse cancellare la propria iscrizione, la richiesta va presentata entro il 31 gennaio 2019 così da non essere tenuti al pagamento della quota annuale 2019.

848 visite