L’Ordine dei giornalisti del Lazio esprime sollievo per la liberazione di Domenico Quirico, inviato de ”La Stampa”, tenuto prigioniero in Siria per cinque, lunghi mesi. L’esito felice della vicenda che, ancora una volta, vede coinvolto un collega, impegnato nello svolgimento della sua professione in zona di guerra, ci riempie di gioia.
L’Odg del Lazio esprime vicinanza e stima a Quirico e a tutti quei colleghi che, con passione e coraggio, pur di difendere il diritto dei cittadini ad essere informati, non esitano a mettere a repentaglio la propria incolumita’ .
In queste ore liete condividiamo la gioia del direttore e della redazione de ”la Stampa” per il ritorno a casa del loro collega.
Il ministro degli esteri Emma Bonino accoglie Domenico Quirico

Il ministro degli esteri Emma Bonino accoglie Domenico Quirico

1.528 visite

Leave a Comment